Gli infortuni da cadute di cui i lavoratori edili sono vittime hanno raggiunto livelli da record, a dispetto delle pressioni internazionali sul Qatar affinché migliori la sicurezza dei propri cantieri prima della Coppa del Mondo 2022.
Il Qatar ha registrato un numero eccezionale d’infortuni da caduta di cui sono vittime gli operai dei cantieri edili, nonostante le pressioni esercitate sul paese del Golfo per migliorare la sicurezza nei cantieri mentre il programma a favore dell’edilizia da 150 miliardi di dollari statunitensi progredisce in vista della Coppa del Mondo 2022.
“Si stima che (...)